Calcio

Calciomercato-Monopoli: il punto sugli affari imminenti

Ancora poco opportuno esporre un elenco con una sfilza di nomi in entrata (ne avremmo di presunte “bombe” da far esplodere e/o da dare in pasto alla cosiddetta concorrenza). Ma, l’attuale posizione della dirigenza biancoverde resta quella di sistemare per prima alcuni esuberi e, cercare di non trattenere quegli elementi poco inclini al progetto. Però, alcune piste percorribili darebbero in dirittura d’arrivo due attaccanti. Ma, di questo ne parleremo non prima di aver analizzato le uscite. Partiamo da due pedine sulle quali mister Scienza ha posto un certo veto esprimendo il desiderio di trattenerli in riva all’Adriatico. Parliamo di Luca Ricci e Manuele Sarao. Sul difensore – 20 presenze in campionato in stagione – tre club hanno chiesto informazioni, ossia Siena, Triestina e Carrarese. Mentre, sulla punta meneghina ci avevano messo gli occhi in primis l’enturage della Sicula Leonzio, oltre a un sondaggio della Casertana. Torniamo al reparto più arretrato. Come già accennato in un articolo precedente, potenziali partenti sarebbero: il portiere Bifulco, oltre a Lanzolla e il laterale Lobosco.  Non sarebbe orientato al rinnovo nemmeno Mattia Bei. Il calciatore assistito dall’agente FIFA Cicchetti, potrebbe essere ceduto già a partire dall’attuale finestra di mercato. Il difensore di Umbertide è corteggiato da alcuni club di B e C – se lo contenderebbero più di altre Perugia e Ternana. Infine, la Reggina avrebbe proposto lo scambio De Vito-Maesano. Tiepido l’interesse del club pugliese sul nome inserito nell’affare. In dirittura d’arrivo il passaggio i prestito del centrocampista classe 2000 Ivan Todisco al Genoa. Il promettente prodotto del vivaio potrebbe tarsferirsi al Genoa. Sullo stesso resterebbe alla finestra anche la Spal, club in cui lo scorso anno aveva sostenuto dei test in prova. Ed ora, facciamo esplodere soltanto un “petardo”, anche se sarebbe più opportuno non sbilanciarsi e offrire solo alcuni indizi. Nuovo puntero del gabbiano potrebbe essere un prodotto cresciuto nel vivaio dell’Inter. Il suo esordio nella massima serie si perde negli annali, diventando successivamente uno tra i giocatori maggiormente ambiti da club di C. Il forte attaccante veste tutt’ora la casacca di un club marchigiano ed è al culmine della sua carriera. Per concludere, sarebbe stato confermato l’accostamento al Monopoli della giovane punta Michele Portoghese. Il classe ’98, ha militato nella prima parte di stagione nel Ravenna; sarebbe stato offerto dal Bari, squadra che ne detiene il cartellino, anche se è fortemente in odore per firmare in D col Taranto.

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top