Basket

AP Monopoli, ottimo avvio nel 2018

L’AP Peugeot Tartarelli Monopoli inizia bene il 2018 con una vittoria casalinga. Il giorno dell’Epifania, contro All Stars Francavilla, la formazione monopolitana ha chiuso la gara con il punteggio di 92 a 62. Alla vigilia della gara, il rientro dalle vacanze natalizie non si prospettava tranquillizzante a causa dei malanni stagionali che hanno colpito molti atleti compreso lo stesso allenatore. La partita quindi seppur contro un avversario già superato all’andata, suscitava qualche apprensione, tuttavia i ragazzi di coach Cazzorla si sono dimostrati all’altezza affrontando gli avversari con grande concentrazione ed impegno. Partenza decisa da parte dell’AP che al termine del primo quarto conduce per 29 a 9, con Liaci in grande spolvero, segue il secondo quarto caratterizzato da un recupero da parte dei brindisini spronati dal nuovo coach Maurizio Santoro che, organizzando una difesa a zona tre-due riesce ad invertire l’inerzia della gara e recuperare parte dello svantaggio chiudendo il quarto a meno 10 sul punteggio di 40 a 30. Al rientro in campo la squadra di casa è sembrata più determinata, ordinata e lucida, l’attacco alla zona dei brindisini è più efficace, creando facili conclusioni da sotto per Persichella e/o soluzioni da fuori con comodi tiri per Rollo, Brunetti, Calabretto e Gentile. Maggiore impegno in difesa e veloci contropiedi caratterizzano la seconda parte della gara, imponendo un ritmo che gli ospiti esaurite le energie, non reggono consentendo all’AP Peugeot di allungare il vantaggio. Cazzorla da spazio anche ai giovani, in particolare negli ultimi minuti in campo si è fatto notare con buone giocate offensive l’under Giuseppe Di Palma. La vittoria odierna e la contemporanea sconfitta dell’Anspi S. Rita Taranto in quel di Brindisi contro la Dinamo, consentono all’AP Peugeot di essere capolista solitaria del girone B con 22 punti. Sabino Calabretto, play guardia della formazione locale, al termine della gara è soddisfatto per la vittoria «è stato importante muovere la classifica, riprendere la fiducia dopo la sconfitta di Lecce e ci siamo riusciti. Nella gara odierna ci siamo concessi alcune pause ma alla lunga abbiamo meritato la vittoria. In questa fase finale del girone di qualificazione, dobbiamo cercare in ogni partita di portare a casa i due punti per difendere l’attuale primato in classifica». Il calendario del girone nelle prossime gare riserva per l’AP due incontri esterni, a Monteroni contro Calimera il prossimo 13 gennaio e successivamente a Rutigliano il 18 gennaio, per tornare tra le mura amiche il 28 gennaio contro Dinamo Brindisi.

Infine la Società segnala il tesseramento in qualità di assistant coach del giovane Marco Genualdo, che appena completato con successo il corso di allievo allenatore, potrà affiancare il coach Cazzorla anche nelle gare di campionato. Così il Presidente Lamanna commenta «il caso ha voluto che due atleti provenienti dalle giovanili dell’AP Monopoli, nello stesso giorno abbiano ufficializzato l’avvio di una nuova esperienza cestistica, Marco Genualdo, studente al Politecnico di Bari, entra nei ranghi tecnici dell’AP mentre Pierpaolo Sardella, ancora liceale, superato brillantemente il corso entra a far parte del gruppo Arbitri della Fip. A loro le congratulazioni dell’AP Peugeot Tartarelli!».   

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top