Calcio

Virtus Francavilla-Monopoli: le pagelle

La quinta sconfitta di fila è figlia, soprattutto, di una ripresa praticamente senza mordente. Non basta (effettivamente) il buon  ritmo mostrato nella prima frazione di gioco. Anche se, in occasione del pareggio subito verso fine del primo tempo ha dato l’impressione di aver svuotato psicologicamente i fragili nervi dei biancoverdi.

MONOPOLI

Bifulco 5.5 Subisce due reti, benché gli avversari tirino nello specchio davvero poco. Nessuna responsabilità, specie nel primo gol subito.

Bei 5.5 Si avviava verso una meritata sufficienza, per via del discreto primo tempo. La difesa finisce per perdere consistenza nella ripresa.

Ricci 5.5 Stesso discorso fatto per il suo compagno di reparto. Il buco in piena area in occasione del pareggio di Prestia, probabilmente, non è tutto demerito suo.

Ferrara 5 Impacciato in occasione del gol del sorpasso: non gli riesce il retropassaggio al portiere di testa, e nemmeno la presa di braccia su Saraniti.

Russo 5 Schierato a destra sin dall’inizio in luogo di Rota. Piuttosto timido, specie quando andavano innescare le ripartenze.

Zampa 5.5 Prima frazione di gioco piuttosto diligente e ordinato. Peccato, perché nella ripresa si spengono un po’ tutte e luci nello specifico reparto, ed insieme tanti buoni propositi.

Scoppa 5.5 Cerca di incidere, specie per il suo spessore tecnico. Ininfluente via-via che il derby si avviava verso l’ennesima sconfitta.

Sounas 6 Sua la rete dell’illusorio vantaggio. Poi, praticamente quasi nulla, anche perché non supportato dai compagni di squadra.

Mercadante 5.5 Partenza promettente; ripresa sottotono.

Paolucci 5 Qualche conclusione fuori misura. La sua prestazione più opaca da quando veste il biancoverde.

Sarao 5.5 Il mezzo voto in più sta tutto nell’assist della rete del vantaggio. Gli altri disimpegni finiscono per culminare con tiri fuori misura.

(63’ Rota 5 Non è in una condizione ottimale ormai da tre settimane a questa parte. La sua involuzione andrebbe meglio analizzata. Una, inutile, presenza in campo per l’ultima mezz’ora di gioco).

(76’ Lobosco 5.5 Positivo nelle intenzioni. Non riesce, però, a scodellare palloni utili in arra avversaria).

(76’ Genchi 5 Entra nella ripresa, ma non lo si vede praticamente mai. Non riesce a dare il suo contributo, anche per via dei rifornimenti molli).

(89’ Souare SV Ultimissimo scampolo di partita).

Mister Tangorra 5.5 – Squalificato. In panchina Caricola – La prima delle due partite viste dalla tribuna, è una grande incompiuta. Fino alla rete subita in occasione del pareggio (la solita rete subita su palle inattive), i suoi hanno tenuto il campo con buon ritmo. La squadra si è sfaldata dalla rete di Prestia in poi. Incapace di aggiungere mordente per provare di vincere la partita – così come accaduto a Bisceglie – provando a vivere di rendita su un pareggio, che alla fine della fiera sarebbe stato il risultato più giusto per quello che effettivamente si è visto nell’arco di tutto l’incontro. L’aver perso di misura, ed anche immeritatamente, gli sarà utile per evitare di perdere il posto?

VIRTUS FRANCAVILLA: Albertazzi 6; Prestia 7, Abruzzese 6, Maccarrone 6; Pino 5.5 (63’ Folorunsho 5.5), Monaco 6, Sicurella 6, Albertini 6, Di Nicola 6; Saraniti 6.5 (77’ Ayina 5.5), Viola 5.5 (63’ Madonia 5.5). Mister D’Agostino 6.5 I suoi partono alquanto contratti, tanto da subire a freddo la rete di Sounas. Molli sulle gambe, gli imperiali, escono dall’impasse con la rete del pareggio che in un solo colpo li galvanizzano, mandando per aria le intenzioni degli ospiti, incapaci questi ultimi, di gestire la partita. L’ex centrocampista di Roma e Bari ha mostrato abilità nello sfruttare quasi sistematicamente il gioco aereo, uno dei punti deboli del Monopoli.

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top