Calcio

Serie C: anticipazioni sulla 2^ giornata di ritorno

Con l’anticipo di stasera (Stadio “Provinciale” di Trapani, ore 18:30), i granata di Alessandro Calori, tenteranno di riaprire i giochi per le primissime posizioni di classifica. Al Lecce il compito di provare a fare risultato per infiacchire i progetti dei siciliani, insieme anche alle manovre d’avvicinamento del Catania che, teoricamente, potrebbe essere la maggiore beneficiaria visto il suo impegno interno. Gli etnei devono tenere a bada la Casertana che, pur impelagata in un contesto di classifica di tutt’altro tenore, risulta ugualmente un’avversaria da non sottovalutare. Per consolidare le rispettive posizione playoff: il Matera riceve la Sicula Leonzio; il Francavilla il Bisceglie nell’inedito derby di terza serie al “Fanuzzi”; il Rende, sempre tra le mura amiche se la vedrà con l’Akragas. Il rilanciato Cosenza andrà a far visita al “Torre” la Paganese; mentre, la prima di mister Scienza vedrà i biancoverdi affrontare il Racing Fondi al “Veneziani”. Il gabbiano non conosce un successo dal lontano 28 ottobre, ed è a secco di goal fatti da circa un mese. Interessante quanto atteso il derby calabrese tra Catanzaro e Reggina. Infine, la Fidelis Andria cercherà di tornare alla vittoria nel seppur difficile impegno interno col temutissimo Siracusa.

Riepilogo 2^ giornata (29-30/12/2017)

Trapani-Lecce (venerdì 29 dic. ore 18:30); Catania-Casertana (sabato 30 dic. ore 14:30), Matera-Sicula Leonzio (30 dic. ore 14:30), Monopoli-Racing Fondi (30 dic. ore 14:30), Catanzaro-Reggina (30 dic. ore 16:30), Fidelis Andria-Siracusa (30 dic. ore 16:30), Paganese-Cosenza (30 dic. ore 16:30), Rende-Akragas (30 dic. ore 16:30), Virtus Francavilla-Bisceglie (30 dic. ore 18:30). Riposa: Juve Stabia.

La classifica: LECCE 44; CATANIA 41; TRAPANI 36; SIRACUSA 32; JUVE STABIA, MATERA, RENDE e VIRTUS FRANCAVILLA 28; BISCEGLIE e COSENZA 26; CATANZARO 24; MONOPOLI 23; RACING FONDI 21; SICULA LEONZIO 19; CASERTANA e REGGINA 18; PAGANESE 16; FIDELIS ANDRIA 15; AKRAGAS 10. / Penalizzazioni: Akragas -3, Matera -2, Fidelis Andria e Catanzaro -1.                               

Speciale marcatori: 9 reti: Curiale (CAT), Saraniti (VFR/1 rig); 8 reti: Caturano (LEC/1 rig); 7 reti: Alfageme (CAS), Di Piazza (LEC), Genchi (MON/2 rig); 6 reti: Cesaretti (PAG), Giovinco (MAT/3 rig), Paponi (JST/1 rig), Reginaldo (TRA/1 rig), Scaringella (AND); 5 reti: Bianchimano (REG), Catania (SIR/2 rig), Falcone (CTZ), Jovanovic (BIS/2 rig), Murano (TRA/1 rig), Scarpa (PAG/3 rig), Simeri (JST/1 rig). Altri marcatori/MONOPOLI: Paolucci e Sarao 3 reti; Mercadante e Sounas 2 reti; Scoppa 1 rete.                                                                            

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top