Calcio

Lecce-Monopoli 2-0

L’atteso derby tra giallorossi e biancoverdi termina più o meno come da pronostico. Il brutto momento del gabbiano, ha finito per cozzare un po’ troppo con il momento propizio della squadra capolista. Alla fine, risultato più ovvio non poteva esserci. E’ stato ugualmente un Monopoli più che dignitoso, che ha inteso giocarsela a viso aperto, pur sapendo che non avrebbe potuto competere sotto l’aspetto puramente tecnico.

Sintesi 1’ tempo / All’undicesimo minuto, Genchi, con uno stop e tiro impegnava Perucchini che si rifugia in angolo. Al 17’, Mancosu sbilanciato mandava alto di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione. 19’, Donnarumma tiro-cross deviato in angolo; sugli sviluppi del corner, Ferrara colpisce con la parte superiore della  testa, mandando la sfera abbastanza alta. Al minuto 21.mo, concludeva Caturano, ma Bifulco parava facile. Al 23’, sugli sviluppi di un angolo, Cosenza s’inseriva sin quasi l’area piccola, e, colpendo di testa superava l’estremo biancoverde; 1-0 Lecce. Ventiseiesimo, il Monopoli rispondeva in maniera flebile con un tiro fuori misura e da fuori area di Genchi. Al 30’, Mancosu crossava per l’accorrente Armellino, che da buona posizione mandava la palla alta. Al 32’, il Monopoli rispondeva con un tiro non molto potente di Zampa. Al 39’, Donnarumma crossava per la testa di Genchi che deviava debolmente; l’estremo giallorosso parava senza patemi. Al 45’, su contropiede, Di Piazza s‘allungava troppo la palla finendo per farsi anticipare dall’uscita dell’attento Bifulco. Dopo poco più di un minuto di recupero terminava la prima frazione di gioco con i padroni di casa in vantaggio.

Sintesi 2’ tempo / La ripresa si apriva con gli ospiti protesi in avanti, col piglio di chi – almeno nelle intenzioni – vorrebbe riaprire i giochi. Al minuto 8’, Bei riceveva da Donnaumma, e poi serviva la palla al centro per Souare che debolmente di testa spediva tra le braccia del portiere leccese. Due giri di lancette più avanti, un tiro di Donnarumma costringeva il portiere di casa a rifugiarsi nei pressi del palo. Al 19’, tiro potente ma centrale di Bei, Perucchini bloccava. Al 20’, Caturano concludeva con un gran tiro, ma Bifulco deviava con bravura in angolo. Al 24’, tiro velenoso dalla sinistra di Sounas, Perucchini ancora in angolo. Al minuto numero 31, Torromino per Caturano che mancava il raddoppio concludendo in maniera imprecisa. Al 35’, dalla corsia destra – dopo una goffa deviazione di testa di un giocatore ospite – Costa Ferreira si involava tutto solo, e col sinistro metteva in mezzo per Caturano che di testa superava Bifulco; 2-0. Un minuto più tardi, Torromino concludeva verso porta, ma Ferrara salvava quasi sulla linea di porta. Al 39’, ancora Torromino che spediva fuori di mezzo metro sul palo di destra difeso dal portiere biancoverde. Al 47’, Paolucci deviava di testa ma con mira imprecisa su assist di Mavretric dalla destra. Dopo cinque minuti di recupero terminava il derby. Ancora una sconfitta del gabbiano che, nelle ultime sette gare di campionato ha messo in carniere un solo punto. Il prossimo, non sarà certo un Natale con i fiocchi in casa Monopoli, che si ritroverà a riprendere il girone di ritorno con un’altra delicata trasferta in quel di Cosenza. Non ci resta che dire, auguri!

Tabellino / LECCE-MONOPOLI 2-0 (pt 1-0) – Reti: 23’ Cosenza, 80’ Caturano.

LECCE (4-3-1-2): Perucchini; Lepore, Cosenza, Riccardi, Ciancio (57’ Di Mateo); Armellino (57’ Tsonev), Arrigoni, Costa Ferreira (87’ Megelaitis); Mancosu; Caturano (87’ Marino), Di Piazza (63’ Torromino). All.: Liverani. A disposizione: Chironi; Pacilli, Valeri, Drudi, Lezzi, Gambardella, Persano.

MONOPOLI (3-5-2): Bifulco; Ricci, Bacchetti (78’ Mercadante), Ferrara; Bei (85’ Paolucci), Zampa, Scoppa, Sounas (85’ Rota), Donnarumma; Genchi (77’ Mavretic), Souare (60’ Sarao). All.: Tangorra. A disposizione: Bardini; Lobosco, Zibert, Lanzolla, Tafa, Russo, Longo.

Arbitro: Vincenzo Fiorini della sezione di Frosinone. Assistenti: Salvatore Affatato (Vco) e Marcello Rossi di Novara.

Ammoniti: Tsonev, Arrigoni (LE); Espulsi: nessuno. Angoli: 4-5. Recupero 1’/5’. NOTE – Serata un po’ fredda, con cielo parzialmente nuvoloso. Terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 8812 (202 unità da Monopoli).

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top