Calcio

Serie C/girone C: anteprima 12^ giornata

Sono due i derbies regionali in programma – uno pugliese, l’altro siciliano. Nella giornata in cui riposa il Monopoli, i fari sono soprattutto puntati sulle prestazioni del Lecce (in trasferta ad Andria), al Siracusa e Catania. Il testa-coda tutto made in Apulia tra Fidelis Andria e Lecce potrebbe essere la partita del dentro o fuori per Valeriano Loseto. I federiciani sono l’unica squadra a non aver ancora gustato una sola vittoria in campionato. Mentre, i capolista giallorossi, potrebbero approfittare della sosta dei biancoverdi per provare l’allungo, le due siciliane Siracusa e Catania che seguono quasi come un’ombra il Gabbiano, potrebbero teoricamente superare ed appaiare la formazione allenata da Tangorra. Aretusei favoriti dall’incrocio con la Paganese; mentre i rossazzarri di mister Lucarelli cercheranno di cancellare le due sconfitte di fila, ricevendo il ridimensionato Bisceglie. Non di minore importanza la sfida tra Matera e Juve Stabia (Vespe in netta ripresa), nonché la delicata trasferta del Catanzaro sul terreno brindisino del “Fanuzzi” contro la Virtus Francavilla. Vale già come una sorta di spareggio per scacciare la zona pericolo il match Cosenza-Racing Fondi. La Casertana, invece, sarà chiamata a tornare alla vittoria dopo circa un mese, Reggina in salute permettendo. Interessante, inoltre, il confronto tra neopromosse Rende-Sicula Leonzio.

Riepilogo programma (sabato 4 novembre)

Siracusa-Paganese (ore 14:30); Catania-Bisceglie, Cosenza-Racing Fondi, Matera-Juve Stabia, Virtus Francavilla-Catanzaro (ore 16:30); Casertana-Reggina, Trapani-Akragas (ore 18:30); Fidelis Andria-Lecce, Rende-Sicula Leonzio (ore 20:30). Riposa: Monopoli.

La classifica

LECCE 26; MONOPOLI 22; SIRACUSA 20; CATANIA 19; TRAPANI 18; MATERA e REGGINA 16; JUVE STABIA e VIRTUS FRANCAVILLA 15; RENDE 14; BISCEGLIE, CATANZARO* e SICULA LEONZIO* 12; AKRAGAS e RACING FONDI 9; CASERTANA e  COSENZA 8; FIDELIS ANDRIA e PAGANESE 7.

Matera 1 punto di penalizzazione / (*) Catanzaro e Sicula Leonzio una gara in meno.

Speciale marcatori

7 reti: Genchi (MON/2 rig); 5 reti: Caturano (LEC/1 rig), Di Piazza (LEC), Paponi (JST/1 rig), Saraniti (VFR/1 rig); 4 reti: Alfageme (CAS); Catania SIR/2 rig), Murano (TRA/1 rig) – Altri marcatori/MONOPOLI: Sarao 3 reti; Mercadante e Paolucci 2 reti; Scoppa e Sounas 1 rete.

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top