Calcio

FLASH: Monopoli-Rende 0-1

E così, giunge anche la terza sconfitta di campionato – la seconda consecutiva – ancora per mano di una squadra calabrese. Il Rende, ossia una normalissima compagine, espugna il “Veneziani” senza l’obbligo di strafare. E’ stata piuttosto una sconfitta dettata chiaramente dal gioco non-gioco dei padroni di casa, incapaci di imbastire manovre con la dovuta lucidità. Il Monopoli, finisce per soffrire oltremodo il sistematico pressing della squadra allenata da Trocini, facendo emergere il nervosismo con lo scorrere del tempo. Una involuzione preoccupante che dovrebbe far riflettere, specie se ritorniamo ad analizzare le stesse cose, così come facciamo da qualche settimana. Diciamolo schiettamente, il Monopoli non ha una sua vera fisionomia di gioco (e se ce l’ha, non l’ha fatta vedere ancora) e, qualora è costretta a impostare il gioco per prima, finisce per andare in crisi. Nel giorno di San Martino, ossia l’11-11 come da calendario, finisce per spuntarla il Rende, il cui match-player indossava la casacca numero 11; puro caso? Sabato prossimo sarà di nuovo derby. Biancoverdi chiamati a tirar fuori le unghia sul terreno del “Gustavo Ventura” di Bisceglie. Se il Gabbiano non sarà in grado di riscattarsi facendo risultato, potrebbe aprirsi una pericolosa parabola discendente.

Tabellino

MONOPOLI-RENDE 0-1 (pt 0-0) – Rete: 48’ Rossini.

MONOPOLI (3-5-2): Bifulco; Bei, Ricci, Mercadante; Rota (80’ Souare), Scoppa (58’ Russo), Zampa (58’ Zibert), Sounas, Donnarumma; Genchi, Sarao (80’ Paolucci). A disposizione-non entrati: Bardini: Lobosco, Longo, Ferrara, Di Cosola, Todisco, Bacchetti. All.: Tangorra.

RENDE (3-5-1-1): Forte; Germino, Porcaro, Pambianchi; Otranto Godano (83’ Viteritti), Boscaglia, Laaribi, A. Modic (66’ Gigliotti), Blaze; Rossini; Actis Goretta (66’ Vivacqua). A disposizione-non entrati: De Brasi; Sanzone, Marchio, Piromallo, Coppola, Franco, Novello, Calvanese, M. Modic. All.: Trocini.

Arbitro: Nicolò Cipriani di Empoli; assistenti, Dario Garzelli di Livorno e Davide Meocci di Siena.

NOTE – Ammoniti: Scoppa (MO); Laaribi e Blaze (RE). Espulsi: – allontanato dalla panchina il tecnico del Rende Trocini, per proteste al minuto 67’. Angoli: 2-8 per gli ospiti. Recupero: 1’/4’. Terreno di gioco in condizioni apprezzabili. Giornata fresca dal cielo parzialmente nuvoloso. Spettatori 1832 – quota abbonati 944 – oltre a 15 supporter rendesi. Prima dell’inizio del match, lungo la pista dell’impianto, hanno sfilato i ragazzini delle giovanili in rappresentanza del programma del Monopoli 1966 volto a diverse tematiche legate al sociale.

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top