Calcio

FLASH/Bisceglie-Monopoli 2-1

I biancoverdi incappano nell’ennesima giornata storta, inanellando la terza sconfitta consecutiva – la quarta complessiva di campionato. Due angoli e due gol per i nerazzurri; mentre l’acuto di Paolucci non basta.

Dopo un primo tempo alquanto mediocre, per merito (anzi demerito) dei ventidue in campo, ha fatto seguito un secondo una ripresa agonisticamente parlando sicuramente di maggior spessore livello, pur senza brillare sotto l’aspetto tecnico. Non molto da segnalare per la cronaca dei primi 45’ di gioco: essenzialmente sono state due occasioni da rete a testa, al 14’ con Petta che sfiorava il vantaggio dopo un’uscita non delle migliori di Bifulco con il centrale biscegliese che mancava di non molto lo specchio della porta.  Al minuto numero 18 replicavano gli ospiti con un tiro dalla distanza di Sounas, che obbligava il portiere Crispino a distendersi sulla sua destra per neutralizzare il pallone. La ripresa, si apriva con un velenosissimo tiro-cross di Jurkic, che per poco non sorprendeva l’estremo biancoverde, il quale deviava mettendo in gioco l’accorrente Partipilo che scoordinatissimo mandava  la sfera fuori misura. Un minuto dopo era Sounas che si divorava il gol con un tocco di destro in piena area a nulla è servito l’ottimo assist di Genchi. Al 13’ passava il Monopoli: assist al bacio di Sounas, e girata di destro di capitan Paolucci che faceva secco l’estremo di casa; 0-1! La gioia degli ospiti durava poco: sugli sviluppi di un corner, Petta girava col destro e trafiggeva Bifulco; 1-1! Al 19’ il Monopoli vicinissimo al nuovo vantaggio: Paolucci sul lato di sinistra lasciava partire una forte conclusione che Crispino deviava, l’accorrente Genchi piuttosto defilato ribatteva la sfera mandandola sull’esterno della rete. I biancoverdi, dopo questa occasionissima, finiranno via-via per  spegnersi. Al 39’, una potente punizione di Lugo Martinez costringeva Bifulco a rifugiarsi in angolo. La seguente battuta dalla bandierina risultava fatale al Gabbiano: dal corner partiva un tiro tagliatissimo per l’accorrente Jovanovic, il quale di testa anticipava Bifulco e depositava in rete; 2-1! A nulla serviranno gli sterili tentativi ospiti per raddrizzare la contesa. Il Monopoli “riusciva” a perdere un derby che poteva dominare nella ripresa, facendosi punire a causa di qualche distrazione di troppo, nonché dal cinismo del Bisceglie che ha saputo essere un tantino più scaltro e lucido.

Tabellino

BISCEGLIE-MONOPOLI 2-1 (pt 0-0) – Reti: 58’ Paolucci (MO); 62’ Petta (BI), 85’ Jovanovic (BI).

BISCEGLIE (4-3-3): Crispino; Delvino (76’ Migliavacca), Petta, Markic (63’ Giron), Jurkic; D’Ancora (54’ Risolo), Vrdoljac, Toskic (63’ Lugo Martinez); Partipilo, Jovanovic, Azzi (76’ Montinaro). A disposizione-non entrati: Vassallo, Alberga; Raucci, Gabrielloni, Boljat.  All.: Zavettieri.

MONOPOLI (3-5-2): Bifulco; Bei (88’ Souare), Ricci, Ferrara; Rota (76’ Bacchetti), Zampa, Scoppa (92’ Zibert), Sounas, Mercadante; Genchi, Paolucci (88’ Sarao). A disposizione-non entrati: Bardini, Gallitelli; Lobosco, Donnarumma, Tafa, Russo, Longo, Todisco. All.: Tangorra.

Arbitro: Alessandro Prontera della CAN di Bologna; assistenti Francesco Bruni di Brindisi e Paolo Laudato di Taranto.

NOTE – Ammoniti: Zampa e Scoppa (MO). Espulsi: nessuno. Angoli: 4-4. Recupero: 0’/4’. Terreno di gioco in discrete condizioni. Serata molto fresca e ventilata, dal cielo poco nuvoloso. Spettatori: 1200 circa (di cui una novantina da Monopoli).

 

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top