Calcio

Bisceglie-Monopoli 2-1: le pagelle

Terza sconfitta consecutiva del Gabbiano pur supportata da una prestazione non certo scadente. Pesano errori sotto porta, soprattutto da parte di Sounas e Genchi, oltre a una palla ciccata malamente nella ripresa dal brasiliano Azzi. Tardive sostituzioni avrebbero fatto storcere il naso agli sportivi biancoverdi. Ed infatti, come poter valutare gli inserimenti quando il tempo a disposizione si fa risicatissimo… Alcune distrazioni fatali, in un contesto in cui gli ospiti avevano dato l’impressione nella ripresa di poter far loro l’intera posta in palio (troppa presunzione?).

MONOPOLI:

Bifulco 5.5 Pesano sul suo bilancio due uscite scriteriate, entrambe con principale avversario Petta: prima graziato nel 1’ tempo, poi punito nel 2’. In compenso, sventa un paio di palloni insidiosissimi,  come magra consolazione.

Bei 5.5 Poco a suo agio quando si passa nella ripresa alla difesa a quattro. Qualche disimpegno imperfetto, dettato soprattutto dal terreno sconnesso in più punti.

Ricci 5.5 Il Monopoli subisce due reti le cui azioni partono entrambe dal corner. Due fatali distrazioni che pesano come macigni. La fase difensiva – su palle inattive – andrebbe meglio supportata anche da giocatori non di ruolo specifico.

Ferrara 5.5 Normale amministrazione, fino a quando non si commettono errori in fase difensiva (collettivi, sia chiaro).

Rota 5 La sua peggiore performance da quando veste il biancoverde. Bloccato eccessivamente da raddoppi sistematici lungo l’out di competenza.

Zampa 5.5 Tanto lavoro sporco cercando di dare spessore al reparto. Finisce per beccarsi anche un giallo, forse poco meritato.

Scoppa 6 Ha stretto i denti benché non fosse al top. Smista palloni finché può. Subisce un cartellino giallo; salterà la Juve Stabia.

Sounas 5.5 Pesa molto il gol divorato a inizio ripresa. L’ellenico avrebbe poi fatto la sua dignitosa partita, anzi più che dignitosa; ma, in tali circostanze la palla andrebbe buttata nel sacco.

Mercadante 6 Ha dato l’impressione di essere in palla, specie in determinati scambi. Non scodella a sufficienza palloni verso l’area biscegliese.

Genchi 5.5 Un assist per Sounas per un quasi-gol, e un gol mancato per un soffio nella ripresa.

Paolucci 6.5 Un gran gol, oltre a una conclusione velenossissima deviata da Crispino. Generoo, ma altamente sfortunato per l’occasione.

(76’ Bacchetti ng Inserito per passare a diverso modulo difensivo, senza però risultati oggettivi).

(88’ Souare sv Se rinunci a Rota al 21’ della ripresa, sarebbe – forse – più giusto provare a sfondare da destra inserendo il colored ex Inter da tale minutaggio, dato che passi alla difesa a quattro con spostamento largo di Bei. Ma, le nostre sono solo semplici cervellotiche considerazioni. Non ha senso, a nostro avviso, tentare l’intentabile inserendo l’under guineano al 88.mo).

(88’ Sarao sv Entra in luogo di Paolucci, quando ormai non c’è tempo materiale per raddrizzare la barca).

(92’ Zibert sv Due – inutili – minuti in campo) .

Mister Tangorra 5.5 Rischioso schierare Scoppa non al top e sotto diffida (infatti, poi subisce il giallo che lo appiederà per un turno). Undici di partenze non del tutto criticabile, con forse dei cambi eccessivamente tardivi. Terza sconfitta consecutiva che ha mandato in bestia molti supporter – ci sta. Però, non tutta la croce andrebbe gettata sulle spalle del tecnico d’origini baresi quando poi Sounas e Genchi si divorano goal. Con la Juve Stabia è necessario ripartire, azzerando questo brutto periodo.

BISCEGLIE: Crispino 6, Delvino 6 (76’ Migliavacca ng), Petta 7, Markic 6 (63’ Giron 5.5), Jurkic 6; D’Ancora 5.5 (54’ Risolo 6), Vrdoljac 6, Toskic 6 (63’ Lugo Martinez 6); Partipilo 6, Jovanovic 6.5, Azzi 5 (76’ Montinaro ng). Mister Zavettieri 6.5 Vince la sua personalissima partita a scacchi con Tangorra. La vince soprattutto per maggiore lucidità dei suoi. Fatta eccezione per lo sprecone Azzi, non certo in giornata, con prestazione insufficiente del brasiliano che fa il paio con quella nel derby contro l’Andria. Nerazzurri rilanciati in classifica per effetto di una mini-serie positiva aperta con la vittoria sul Matera nel precedente impegno interno.

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top