Futsal / Femminile

Stone Five Fasano, sconfitta di misura contro il Breganze

3 a 2 per il Breganze nell’anticipo della sesta giornata di campionato di Serie A contro la Stone Five Fasano. Nonostante la formazione rimaneggiata, la squadra di mister Monopoli riesce a tenere testa ad un avversario di caratura come quello veneto.

Gran goal di Marina Belam su punizione, ma non basta ad evitare la sconfitta. Nel finale, errore dalla lunetta del tiro libero per la Dos Santos, andataa segno anche in questa partita e miglior realizzatrice della formazione fasanese.

“C’è solo stata una squadra in campo, ovvero noi” – afferma nel dopopartita il tecnico Massimo Monopoli, che aggiunge – “Non  credo ci sia stata partita da parte degli avversari che hanno difeso e sfruttato le ripartenze. Le statistiche cadono in questo caso: tre tiri in porta da parpte loro e tre gol. Diventa difficile assorbire una sconfitta del genere. Adesso bisogna andare avanti, continuare a credere e aspettare, con qualche rotazione in più, un gioco più fluido. C’è difficoltà a credere che abbiamo perso”.

 

STONE FIVE FASANO-FUTSAL BREGANZE 2-3 (0-2 p.t.)
STONE FIVE FASANO: Mango, Sangiovanni, Belam, Campanile, Naiara
, Di Turi, Gelsomino, Ponzo, Fanizza, Palmitessa, D’Errico. All. Monopoli
FUTSAL BREGANZE: Fincato, Pinto Dias, Buzignani, Troiano, Dalla Villa, Cerato, Rovito, Napoli, Laurenti, Pereira, Capalbo, Politi. All. ZanettiMARCATRICI: 2’30’’ p.t. Troiano (B), 16’35’’ Buzignani (B), 00’52’’ s.t. Belam (F), 15’33’’ Buzignani (B), 15’55’’ Naiara (F)

AMMONITE: Belam (F), Troiano (B), Di Turi (F), Pinto Dias (B), Naiara (F)

ARBITRI: Michele Caprioli (Venosa), Pasquale Marcello Falcone (Foggia) CRONO: Giovanni Losacco (Bari)

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top