Calcio

Serie C/girone C: anteprima 10^ giornata

Si giocano le gare relative al decimo appuntamento stagionale. A spiccare su tutte Matera-Lecce, Monopoli-Reggina, nonché il posticipo del lunedì Trapani-Catanzaro. In programma anche un derby, oltre a scontri che già valgono per evitare le zone paludose della classifica. Apriamo con il big match tra lucani e salentini. Al capolista Lecce – reduce da un mezzo passo falso interno – l’obbligo di provare a fare bottino pieno, in quanto biancoverdi e rossazzurri sarebbero in agguato, pronti a riacciuffare la vetta. Il Matera, sicuramente tra le formazioni più in forma del momento, potrebbe aver trovato la quadra giusta, e punterebbe a fare lo sgambetto ai rivali pugliesi. Catania e Monopoli sono, invece, chiamati in rispettivi impegni interni, contro la Sicula Leonzio i rossazzurri allenati da Cristiano Lucarelli, contro la Reggina, la squadra guidata da Massimiliano Tangorra. Ancora una trasferta siciliana per la Juve Stabia. Dopo le polemiche nella gara contro la formazione lentinese, stavolta le Vespe proveranno a far risultato contro un’altra squadra assetata di punti. La Casertana, dopo la scoppola interna subita dal Monopoli, cerca il riscatto contro il Siracusa e sempre sul terreno di gioco del ‘Pinto’. Interessante anche lo scontro tra Cosenza e Bisceglie; mentre Fidelis Andria-Racing Fondi ha già le sembianze di uno spareggio salvezza, con i biancazzurri di Loseto ancora alla ricerca del primo acuto in campionato. Chiudono il novero, lo scontro tra la matricola Rende e la Paganese, oltre al posticipo di lunedì sera tra Trapani e Catanzaro.

Le gare in programma – 10^ giornata

Akragas-Juve Stabia, Monopoli-Reggina (h. 14:30); Casertana-Siracusa, Cosenza-Bisceglie, Fidelis Andria-Racing Fondi, Rende-Paganese (16:30); Catania-Sicula Leonzio, Matera-Lecce (h. 20:30); Trapani-Catanzaro (lunedì 23 ottobre ore 20:45). Riposa: Virtus Francavilla.

La classifica

LECCE 20; CATANIA 19; MONOPOLI 18; MATERA 16; VIRTUS FRANCAVILLA 15; SIRACUSA e TRAPANI e 14; BISCEGLIE e REGGINA 12; RENDE 11; CATANZARO* 10; AKRAGAS e JUVE STABIA 9; CASERTANA e PAGANESE 7; FIDELIS ANDRIA 6; SICULA LEONZIO*, RACING FONDI e COSENZA 5.

Matera 1 punto di penalizzazione / (*) Sicula Leonzio e Catanzaro una gara da recuperare.

Speciale marcatori

Con 6 reti: Genchi (MON); con 5 reti: Caturano e Di Piazza (LEC), Saraniti (VFR); con 4 reti Alfageme (CAS), Paponi (JST); con 3 reti: Catania (SIR), Casoli (MAT), Cunzi (CTZ), Murano (TRA), Sarao (MON), Talamo (PAG). Altri marcatori/MONOPOLI: Mercadante 2 reti; Paolucci, Scoppa e Sounas 1 rete.

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top