Basket

La Cassandro Action Now vola in vetta!

La Cassandro Action Now! espugna per la prima volta nella sua lunga storia il parquet di Manfredonia e firma una delle imprese più belle degli ultimi anni. Vittoria che peraltro vale il primo posto in perfetta solitudine, complici le sconfitte patìte da Mola e Francavilla. Insomma, una serata che si è conclusa in gloria per la formazione di coach Antonio Lezzi, bravo a costruire un gruppo che non molla mai ed all’interno del quale ogni giocatore conosce perfettamente il suo ruolo.

Eppure nei primi 2 quarti la squadra monopolitana aveva sofferto in modo evidente, sembrando per alcuni tratti fuori partita. Le pesanti assenze degli infortunati capitan Torresi ed Osmatescu, usciti malconci alla battaglia di 7 giorni prima con Ceglie, sembravano pesare tantissimo negli equilibri del team biancazzurro, che chiudeva sotto di 15 (43 – 28) i primi 20 minuti di gioco. Dopo l’intervallo lungo, in campo entrava un’altra squadra, trasformata negli spogliatoi da Lezzi nello spirito e con alcuni accorgimenti tattici capaci di bloccare l’attacco dei padroni di casa. Iniziava una rimonta inesorabile, alla quale tutti contribuivano tanto in difesa quanto in attacco, con la direzione di un ispiratissimo e sempre generoso Santiago Paparella, nella circostanza capitano di giornata e leader tecnico ed emotivo indiscusso.

Come già nelle ultime 2 gara, l’ottima condizione fisica della Cassandro, frutto del gran lavoro svolto in campo ed in palestra, nel finale faceva la differenza: alla lucidità dei ragazzi monopolitani faceva da contraltare la stanchezza di alcuni tra gli uomini – chiave dei dauni ed il sorpasso veniva confezionato proprio negli ultimi 120 secondi, facendo materializzare un successo di grande valore e che regala per almeno una settimana la vetta solitaria.

SILAC MANFREDONIA – CASSANDRO MONOPOLI   65 – 70

(23 – 16; 43 – 28; 59 – 54)

SILAC MANFRDONIA: Sansone 6, Jonikas 26, Vuovolo 8, Rubbera P. 7, Padalino N. 4, Gramazio 4, Padalino A. 10, Rubbera, Prencipe G., Miscio, Grasso e Bialkowsky n.e..   All.: Ciociola

CASSANDRO MONOPOLI: Paparella 17, Formica 8, Donzelli 11, Calisi 9, Annese 13, Mirone 10, Giovinazzi 2, Barnaba, Palmitessa, Locci e Miccoli n.e.. All.: Lezzi
ARBITRI: Campanella e Ceo

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top