Calcio

Catania-Monopoli: le probabili formazioni

Si prevede uno schieramento cosiddetto “a specchio” quello contrapposto dalle due contendenti –

Catania-Monopoli di domani sera allo stadio ‘Angelo Massimino’, sarà il terzo match in gare relativamente disputate in terra siciliana (di una vittoria per i rossazzurri e un pari il bilancio nello storico). Nella stagione 2015-16 il match terminò con un risultato a reti bianche, con Tangorra sulla panchina dei pugliesi, e con un rigore neutralizzato proprio dall’attuale numero 1 catanese Matteo Pisseri, che riuscì a bloccare il penalty calciato da Calil. Fu un netto 4-1, invece, a caratterizzare la gara di andata disputata la scorsa stagione il 6 dicembre 2016. Tornando ai giorni nostri, il Monopoli arriva a questo scontro al vertice dopo un pareggio ottenuto nel derby contro la Fidelis Andria. Un pareggio maturato dopo una prestazione condotta in chiaro-scuro: primo tempo disputato con un discreto ritmo e alcune ghiotte occasioni per pervenire al vantaggio. Ripresa un po’ tutta di marca federiciana, con i biancoverdi che passano però in vantaggio con una sgroppata in solitaria del capocannoniere Genchi, e con rete del pareggio subita sei minuti dopo da Scaringella. La squadra allenata da Tangorra non disporrà di alcune pedine come, lo squalificato Sarao, gli infortunati Bifulco e Mavretic; oltre alle assenze dei difensori Tafa e Lanzolla. Non ci meraviglieremmo se il tecnico pugliese rimescolasse le carte, proponendo una squadra diversa rispetto a quella ammirata nel derby di Andria. Sul fronte etneo la situazione appare un po’ più fluida. La formazione di Cristiano Lucarelli proviene dalla vittoria di misura ottenuta fuori casa alle spese del Cosenza. Il tecnico toscano dispone di tutti gli effettivi, e ha nell’abbondanza l’unico punto interrogativo, non certo un problema per qualsiasi allenatore, anzi, una sorta di manna dal cielo. In ogni modo, in campo ci andrà solo chi può dare specifiche garanzie, e l’ex attaccante livornese lo sa bene tanto da non trascurare nessun dettaglio,  sognando di allungare la striscia di vittorie consecutive, giunta sabato scorso a quota 4. I rossazzurri hanno dato l’impressione di aver trovato la quadra giusta che potrebbe far spiccare definitivamente il volo a una delle maggiori corazzate del girone. In casa etnea temono ugualmente il Monopoli, capolista non certo per puro caso, ma che ha messo in luce un lucido cinismo oltre a una determinazione che ha pochissimi eguali in questo scorcio di campionato.

Le probabili formazioni:

CATANIA (3-5-2): Pisseri; Aya, Tedeschi, Bogdan; Semenzato (Esposito), Biagianti, Lodi, Mazzarani, Djordjevic (Marchese); Russotto, Ripa. All.: Lucarelli. A disposizione: Martinez; Blondett, Marchese (Djordjevic), Caccetta, Curiale, Bucolo, Fornito, Di Grazia, Esposito, (Semenzato), Lovric, Manneh, Correia. INDISPONIBILI: nessuno.

MONOPOLI (3-5-2): Bardini; Bei, Ricci, Ferrara; Rota, Scoppa, Zampa, Sounas, Mercadante (Donnarumma); Souare (Paolucci), Genchi. All.: Tangorra. A disposizione: Convertini, Guido; Longo, Lobosco, Donnarumma (Mercadante), Ricucci, Lobosco, Russo, Zibert, Paolucci (Souare), Cappiello, Bacchetti. INDISPONIBILI: Bifulco, Tafa, Lanzolla, Mavretic, Sarao.

A dirigere l’atteso match sarà Daniel Amabile della CAN di Vicenza, coadiuvato dagli assistenti, Matteo Michieli e Gianluca Sartori di Padova. La gara, valida per la 7^ giornata di campionato, avrà inizio allo Stadio “Angelo Massimino” di Catania martedì 3 ottobre a partire dalle ore 20:30.

METEO CATANIA: Nulla di buono, specie se facciamo affidamento alle previsioni dei vari portali specializzati. Su gran parte dell’area ionica della Sicilia, proprio durante la serata di domani martedì 3 ottobre, sono previsti consistenti annuvolamenti con elevata percentuale di fenomeni temporaleschi e conseguente pioggia. Torna alla mente proprio l’ultimo match disputato tra le due squadre sul terreno del ‘Massimino’. Quando, nel dicembre 2016 furono costrette a calcare un terreno di gioco reso fanghiglia a causa delle avverse condizioni meteorologiche.

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top