Calcio

Serie C/girone C: le anticipazioni sulla 6^ giornata

– Tre derbies regionali, una lepre in fuga, oltre a due siciliane all’inseguimento in compagnia di una delle maggiori candidate alla promozione. Questo, in sintesi, il menù della 6^ giornata di campionato –

Andria-Monopoli, sarà il match numero 18 nello storico in terra federiciana in gare prettamente legate a campionati. Una rivalità che dura sin dal 1970. L’ultimo incrocio tra Leonessa e Gabbiano risale a poco più di un mese fa in occasione della Coppa Italia. Anche il quasi inedito Lecce–Bisceglie (la precedente risale addirittura al campionato di C stagione 1963/64) chiede il meritato spazio. Nerazzurri ridimensionati dopo la partenza sprint stagionale. I salentini, invece, intendono confermare il trend positivo dopo l’arrivo di Fabio Liverani. Non soltanto incroci rappresentanti la terra apula, ma anche l’atteso match tra Akragas e Siracusa. Lo scontro del ‘San Vito/Marulla’ tra Cosenza e Catania, rievoca vecchi fasti passati nel campionato Cadetto. Anche il Trapani – Casertana permettendo – certa l’acuto buono per spiccare il volo. La Virtus Francavilla, per allungare la striscia positiva, dopo aver espugnato il non facile terreno rendese. Al ‘Fanuzzi’ di Brindisi, ospiti per l’occasione la Reggina di Agenore Maurizi. Il Matrea, dopo le due sberle rimediate al ‘Veneziani’ di Monopoli, cerca un pronto riscatto contro la Paganese; la rilanciata Juve Stabia, invece, riceve il fanalino di coda Fondi. Chiude il novero del sesto appuntamento stagionale Sicula Leonzio-Catanzaro.

Riepilogo programma – 6^ giornata (30 sett. 2017)

MATERA-PAGANESE (venerdì ore 20:45); AKRAGAS-SIRACUSA,  TRAPANI-CASERTANA (h. 14:30); VIRTUS FRANCAVILLA-REGGINA (ore 16:30); JUVE STABIA-RACING FONDI (ore 18:30); COSENZA-CATANIA, FIDELIS ANDRIA-MONOPOLI, LECCE-BISCEGLIE (ore 20:30). Riposa: RENDE. SICULA LEONZIO-CATANZARO rinviata a data da destinarsi.

La classifica

MONOPOLI 13; CATANIA, LECCE e SIRACUSA 10; REGGINA 8; AKRAGAS, BISCEGLIE, CATANZARO, TRAPANI e VIRTUS FRANCAVILLA 7; RENDE 6; JUVE STABIA e SICULA LEONZIO 5; CASERTANA, FIDELIS ANDRIA, MATERA e PAGANESE 4; COSENZA 2; RACING FONDI  1.

Matera 1 punto di penalizzazione.

Speciale marcatori

Con 4 reti: Genchi (MON); con 3 reti: Murano (TRA), Paponi (JST); con 2 reti: Alfageme (CAS), Barisic (AND), Cesaretti (PAG), Cunzi (CTZ), Di Piazza (LEC), Lodi e Russotto (CAT), Longo (AKR), Mercadante e Sarao (MON), Pagliarulo (TRA), Partipilo (BIS), Porcino e Sciamanna (REG), Sandomenico (SIR), Saraniti (VFR), Torromino (LEC). Altri marcatori/MONOPOLI: Scoppa con una rete.

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top