Calcio

Serie C: il girone C ai raggi X

– Andiamo a  snocciolare alcuni dati essenziali relativi al raggruppamento meridionale della Terza Serie. Una sorta di lastra prodotta dal passaggio dei  “raggi X” –

Miglior attacco: MONOPOLI con 9 reti all’attivo.

Miglior difesa: MONOPOLI con 1 sola rete subita (quella nella prima giornata contro il Cosenza).

Imbattuta: MONOPOLI unica squadra del girone (4 vittorie, 1 pareggio).

Capo-cannoniere: GENCHI, manco a dirlo del MONOPOLI, con 4 reti all’attivo – delle cui due dal dischetto.

Professionisti: Tra Serie A, B e C, il MONOPOLI è la squadra che detiene la miglior difesa in assoluto – seguono Inter e Venezia con 2 reti al passivo.

Peggior attacco: RACING FONDI con 2 reti all’attivo.

Peggior difesa: COSENZA con 10 reti incassate.

Nulle: la FIDELIS ANDRIA è la squadra con più pareggi (3 su 4 gare giocate, se consideriamo che deve recuperare il match della 2^ giornata); RENDE e SIRACUSA, invece, sono le uniche a non aver sin ora mai pareggiato. Novantasei (96) sono le reti complessive realizzate nelle prime 5 giornate di campionato (delle 45 gare previste, manca all’appello la sola Siracusa-Fidelis Andria, gara che verrà recuperata domani pomeriggio). La media realizzazione è pari a 2,18 reti/match.

Top-regioni: nella speciale classica comanda la PUGLIA con 40 punti (5 rappresentanti), seguono, la SICILIA con 38 (5 rappresentanti), la CALABRIA con 23 (4 rappresentanti), la CAMPANIA 13 (3 rappresentanti), poi, la  BASILICATA con 4 (1 rappresentante), e infine il LAZIO con 1 (1 rappresentante).

Mister: Ventitré (23) è il numero di allenatori sin qui utilizzati dai 19 club: il Lecce ha già sperimentato 3 tecnici differenti (1 ad interim – Maragliulo – per un periodo piuttosto limitato. Oltre ai salentini, anche Paganese e Racing Roma hanno già sostituito il tecnico iniziale.

 

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top