Calcio

Racing Fondi-Monopoli: le dichiarazioni di Max Tangorra nel dopo gara

Il mister: “La squadra mi sta sorprendendo; cercare di fare gioco è la sua arma migliore, non molla mai”

Arriva anche il secondo successo in campionato (il terzo complessivo in stagione). Stavolta è giunto in trasferta e su un terreno di gioco poco praticabile, oltre che ostico per questioni tecniche. Nel dopo partita del ‘Purificato’ di Fondi, le dichiarazioni di Massimiliano Tangorra non nascondono l’ottimismo e la soddisfazione. Certo, sono stati giocati appena i primissimi 180 minuti di quello che appare già come uno dei tornei più interessanti delle ultime stagioni.

“Sono molto soddisfatto di questa vittoria – dichiara mister Massimiliano Tangorra a fine partita – i ragazzi hanno seguito le mie direttive quasi alla perfezione. Oggi abbiamo imposto il nostro gioco riuscendo a proporre gli stessi schemi provati in settimana in allenamento. Dopo il pari di Catania, temevamo molto il Fondi ed eravamo pronti ad affrontarli. Dal punto di vista caratteriale questa squadra mi sta sorprendendo, cercare di fare gioco è la sua arma migliore, non molla mai. E’ la seconda partita vinta con tanta sofferenza, dato che, seppur cambiando attaccanti il Fondi ci ha messo in difficoltà pur non rischiando tanto tranne in qualche palla inattiva. Nella ripresa abbiamo fatto meno bene in fase di ripartenza. E’ naturale che quando si è in grado di fare bene sia la fase difensiva che offensiva la squadra raggiunge gli obiettivi, e con un centrocampo così possiamo solamente far meglio. Il terreno di gioco non era dei migliori ma alla fine siamo riusciti a resistere. I margini di crescita della squadra sono enormi ma c’è molto da fare ancora sia nel riuscire a reggere più minuti che nella fase di non possesso”.

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top