Calcio / Lega Pro

Zanin: “La salvezza? E’stato un miracolo sportivo”

Applausi in sala stampa per Diego Zanin che commenta l’obiettivo salvezza raggiunto. Senza dubbio è stato artefice di questa permanenza in Lega Pro da parte del Monopoli. “Contro l’Akragas siamo partiti benissimo, con la squadra che poteva passare in vantaggio da subito grazie al grande approccio. Ci siamo fatti poi male da soli. I ragazzi hanno risposto sempre alla grande, grande sofferenza, volontà e spirito di gruppo che hanno determinato questa partita e la salvezza”. 
Riguardo alla partita, aggiunge: “Sapevamo che affrontavamo squadra giovane e vivace. Non era semplice. Dovevamo fare gol, ma ho visto una squadra determinata convinta e come piace a me. L’episodio dell’espulsione? Servirà a Ricucci per maturare. Negli spogliatoi, all’intervallo, abbiamo fatto quadrato per conseguire questo risultato”.
Riguardo alla stagione, aggiunge: “Era stato fatto un lavoro, poi interrotto fino alla gara contro la Paganese all’andata. La squadra ha vissuto sotto un’ombra di pessimismo ingiustificato, eravamo in relazione a questo campionato. Si percepiva questa situazione: mi fermo per non fare polemiche e pensare positivo. Il lavoro è stato interrotto, probabilmente non è stato capito il lavoro fatto, il campionato e la forza di questa squadra. Adesso dobbiamo gioire perché abbiamo fatto un miracolo: quando sono tornato la squadra era dilaniata mentalmente ed è stato fatto un grande lavoro sul piano psicologico. Ho sbagliato anche io ma non era il caso di destabilizzare una squadra che stava facendo bene”.
Sulla riconferma: “Adesso voglio rilassarmi. Per me la giornata più difficile la scelta di tornare. Sono un passionario, lavoratore. Sarebbe stato un peccato buttare via il lavoro fatto, secondo me un grande lavoro.  Ne parleremo al momento opportuno, adesso è prematuro. Voglio dedicare questo traguardo alla mia famiglia, a chi mi è stato difficile”.

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top