Calcio / Serie C

Nadarevic e Cikos, le due “meteore” del Monopoli

Foto Paolo Formica

La loro stagione in biancoverde si è conclusa per via degli infortuni. Per Enis Nadarevic ed Erik Cikos un campionato trascorso senza lasciare il segno.

Il bosniaco Enis Nadarevic (29) ha fatto il suo arrivo a Monopoli in “pompa magna” considerati i suoi trascorsi in campionati di alto livello. Dopo tanto girovagare nel campionato cadetto (Varese, Cesena, Bari, Novara) e qualche presenza in serie A con la maglia del Genoa, il giocatore è sceso in Lega Pro dove ha trovato Diego Zanin, allenatore che lo ha lanciato in serie D al suo arrivo alla Sanvitese (2006). Per lui 8 presenze (603 minuti) ed un gol siglato su rigore nella gara di Catanzaro. Diversi infortuni, capitati nel corso della stagione, hanno impedito al giocatore di esprimere le sue potenzialità. Il suo contratto scadrà al termine della stagione ma non è dato sapere se verrà rinnovato o meno.

Solo due le presenze in biancoverde per Erik Cikos (28). Lo slovacco è arrivato a fine febbraio per rinforzare la retroguardia biancoverde, visto l’infortunio di Bacchetti: anziché acquistare un altro centrale difensivo, è arrivato questo terzino destro che ha fatto intravedere qualcosa di meglio rispetto a Carissoni, arrivato a gennaio. Cikos ha totalizzato 177 minuti prima di fermarsi ai box.

 

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top