Calcio / Lega Pro

Lega Pro: il cammino verso la salvezza in 90 minuti

Novanta minuti al termine della regular season del campionato di Lega Pro Girone C. Novanta minuti nei quali il Monopoli e le dirette concorrenti dovranno cercare di conquistare la salvezza senza passare dalla lotteria dei play-out.

Il Monopoli di Zanin (41 punti) riceverà al “Veneziani” l’Akragas (38), compagine distante soltanto tre lunghezze. I biancoverdi avranno a disposizione due risultati su tre. Con un pareggio o una vittoria, il Monopoli sarebbe matematicamente salvo. Una sconfitta potrebbe invischiare la squadra nella lotteria degli spareggi salvezza. Tutto dipenderà anche dai risultati di Catanzaro e Vibonese, entrambe a quota 38 punti.

Nella malaugurata ipotesi di un ko interno dei biancoverdi, ci sarebbe parità negli scontri diretti tra Monopoli e Akragas e subentrerebbero, pertanto, i criteri per la formazione delle classifiche finali:

a) dei punti conseguiti negli incontri diretti;
b) a parità dei punti, della differenza tra le reti segnate e quelle subite negli stessi incontri;
c) della differenza fra reti segnate e subite negli incontri diretti fra le squadre interessate;
d) della differenza fra reti segnate e subite nell’intero Campionato;
e) del maggior numero di reti segnate nell’intero Campionato;
f) del minor numero di reti subite nell’intero Campionato;
g) del maggior numero di vittorie realizzate nell’intero Campionato;
h) del minor numero di sconfitte subite nell’intero Campionato;
i) del maggior numero di vittorie esterne nell’intero Campionato;
j) del minor numero di sconfitte interne nell’intero Campionato. 

Nel caso in cui si ricontrassero anche le vittorie contemporanee di Catanzaro e Vibonese, si avrebbe la seguente classifica negli scontri diretti:

Monopoli  6 punti
Akragas 8 punti
Catanzaro 9 punti
Vibonese 8 punti

In questo caso il Catanzaro sarebbe salvo, mentre il Monopoli scivolerebbe addirittura in terzultima posizione.

Ragion per cui sarà fondamentale pareggiare o quantomeno vincere al “Veneziani” contro l’Akragas.

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top