Calcio / Serie C

Il Monopoli è salvo

Foto di repertorio

Il pareggio a reti inviolate consente ai biancoverdi di festeggiare la permanenza in Lega Pro. Nonostante l’inferiorità numerica, per l’espulsione di Ricucci nel primo tempo, l’Akragas non riesce ad imporsi. Furlan, nella ripresa è costretto a compiere gli straordinari su Salvemini.
Nel primo tempo, invece, Genchi fallisce clamorosamente dal dischetto cogliendo in pieno la traversa.

MONOPOLI – AKRAGAS 0-0

MONOPOLI (4-3-3): Furlan; Carissoni (28’st Balestrero) Esposito Bacchetti Mercadante; Ricucci Nicolini Sounas; Genchi (13’st Bei) Montini  (43’st Gatto) Pinto .
A disp.: Pellegrino, Figliola, Ferrara, Vuthaj, Mavretic, Franco, Parker, Padalino, Cavagna. All.: Zanin.

AKRAGAS (3-5-2): Pane; Mileto (26’st Russo) Riggio Thiago Cazè Coppola Leveque Longo Bramati (42’st Petrucci) Sepe; Salvemini Cocuzza .
A disp.: Addario, Amella, Tardo, Rotulo, Caternicchia, Minacori, Blandini, Sicurella. All.: Di Napoli

ARBITRO: Viotti di Tivoli
Guardalinee: Mangino e Santoro

AMMONITI: Furlan, Sounas, Bei (M) Riggio, Bramati, Salvemini (A)
NOTE:  Spettatori 2.850. Angoli: 5-3 per il Monopoli. Rec.: pt 3’, st 4’. Genchi (M) fallisce calcio di rigore 11’pt (traversa). Espulso: 41’pt Ricucci (M) per gioco falloso.

 

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top