Calcio / Serie C

“Monopoli, ti salverai!”

A due giornate dal termine della regular season del campionato di Lega Pro, Girone C, abbiamo posto un quesito ad alcuni ex biancoverdi indimenticati: “Il Monopoli si salverà?”

Ecco le loro risposte.

 

Vittorio Insanguine: “Ho visto le partite contro Melfi e Catania. Onestamente, non so le altre squadre, ho visto un Melfi vivo e reattivo. Il Monopoli un po’ pauroso. La vittoria di domenica contro il Catania è stata importante a livello mentale. Secondo me se la giocheranno tutti quanti: è difficile per tutti”

Tommaso Manzo: “Sicuramente si, lo dico come ex biancoverde e soprattutto come tifoso: sono convinto che si salverà!”

Claudio Doria: “Si salverà sicuramente e spero già dalla partita di domenica. Sarà un match fondamentale: basterà anche non perdere. Poi nell’ultima partita contro l’Akragas, in casa, il fattore campo sarà determinante. Sempre Forza Monopoli”.

Michele Lanzillotta: “Penso che si salverà anche non facendo i play-out. Vedendo le partite che ci sono… Il Matera è già in semifinale, sta facendo turn-over, è reduce dalla gara di coppa. Fare risultato positivo a Matera è buono, la partita decisiva sarà quella con l’Akragas. Vedendo anche gli scontri delle altre squadre, secondo me si salva senza fare play-out

Pino Giusto: “La squadra sta attraversando un buon momento. Sotto l’aspetto caratteriale non deve mai mollare. Ritengo che ha le carte in regola per potercela fare. Da tifoso mi auguro che possa raggiungere questo obiettivo”.

Francesco Bitetto: “La vittoria di domenica scorsa ha messo una seria ipoteca alla salvezza. Me lo auguro con tutto il cuore, oltre che a pensarlo. Credo che non ci siano problemi, il morale è alle stelle: due risultati positivi nelle ultime due gare faranno si che non ci siano dubbi”.

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top