Pallamano

La Junior Fasano batte il Conversano

La Junior fa suo il quinto derby stagionale superando il Conversano per 30-27 nella prima semifinale delle Final Eight di Coppa Italia in corso a Fondi, ed accede per il secondo anno consecutivo (quinta volta in sei anni) alla gara che domani alle 20.45 assegnerà il trofeo e che vedrà i fasanesi sfidare nuovamente il Bolzano, vincitore sul Carpi nella seconda semifinale. Primo tempo complicato per la formazione biancazzurra nel match odierno, con la squadra barese che grazie alle reti di Dedovic ed alle parate di un bravo Mattia Lupo teneva testa alla detentrice del titolo, arrivando a condurre anche di tre lunghezze 9-6 al 21’, per poi subire il ritorno di Messina e compagni che rientravano negli spogliatoi sotto di una rete (11-12). Dopo un avvio di ripresa equilibrato, saliva finalmente in cattedra la Junior Fasano, che grazie alla difesa ed alle ripartenze veloci piazzava un break di 4 reti (da 19-19 a 23-19 dal 39’ al 43’), portando l’inerzia del match dalla propria parte. Il team allenato da Francesco Ancona gestiva poi il finale di gara senza grossi patemi, con Fovio che chiudeva la porta e con l’asse D’AntinoMaione particolarmente ispirato, giungendo sul +5 (28-23 al 56’) e terminando l’incontro sul 30-27. Appuntamento dunque a domani, ore 20.45 con diretta tv su Sportitalia, per la gara che assegnerà il trofeo tra i fasanesi ed il team altoatesino, avversario ormai classico e quanto mai ostico per la truppa biancazzurra, chiamata a difendere il titolo conquistato un anno fa a Lavis.

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top